AFGHANISTAN

afghanistan
SUPERFICIE652.230 kmq
PIL15.423 milioni di € (2013)
POPOLAZIONE31.822.848
INFLAZIONE6,8% (2012)
ETA' MEDIA18 anni

Amici talebani, l'inimmaginabile alleanza con la Russia nella guerra a ISIS

I tempi cambiano. Una volta erano i nemici per antonomasia – peggio di Be Beep e Will il Coyote – oggi possibili alleati. Sono i russi e i talebani, uniti – dicono loro – dalla comune lotta contro lo Stato Islamico.
Cecilia Tosi • Mercoledì, 11 Gennaio 2017 12:44
 

Ue-Afghanistan: un accordo con molte incognite

A Bruxelles si è tenuta la conferenza internazionale per l’Afghanistan. Durante la due giorni, il capo di stato Ashraf Ghani e il suo Chief Executive Officer Abdullah Abdullah hanno incontrato i rappresentanti di 70 paesi donatori e di 30 agenzie internazionali per assicurare che il paese continui a ricevere gli aiuti necessari a fare fronte a una situazione a dir poco precaria tanto dal punto di vista economico quanto da quello della stabilità politica interna e della sicurezza. Per il periodo 2016-2020 i paesi donatori si sono impegnati a versare al paese 15,2 miliardi di dollari (di cui 1,5 miliardi l’anno dall’Unione europea), che vanno ad aggiungersi ai 130 miliardi di dollari ricevuti dal paese dal 2002 a oggi.
Annalisa Perteghella • Lunedì, 10 Ottobre 2016 12:20
 

Media e terrorismo, se i morti di Kabul ci riguardano

Mentre gli occhi dell’Europa sono puntati su quanto accaduto nella serata di venerdì a Monaco, mentre cittadini sempre più smarriti, confusi, intimoriti seguono dirette televisive in cui la mancanza di informazioni costringe alla mera speculazione – è stato l’Isis, no sono stati i nazisti –, mentre si cerca di ricostruire il legame tra l’ennesimo lupo solitario e la rete del terrore mondiale, per poi accorgersi che non di questo si è trattato bensì dell’ennesimo caso di delirio individuale, contro il quale ben poco c’è da fare se non lasciare all’umana pietà la decisione di buonsenso di far calare il silenzio, l’Isis, quello vero, rivendica.
Annalisa Perteghella • Mercoledì, 27 Luglio 2016 11:49
 

In Medio Oriente si spara sulla Croce Rossa

I conflitti degli ultimi anni colpiscono sempre più la popolazione civile. In Medio Oriente e non solo ospedali e centri sanitari sono diventati obiettivi per tutti gli eserciti, in violazione di tutte le convenzioni internazionali.
Mauro Pompili • Mercoledì, 01 Giugno 2016 11:03
 

Oltre ai califfati, gli emirati

Al Qaida ha contrastato la creazione di un Califfato perché secondo Bin Laden non poteva esistere un regno per i musulmani fino alla liberazione di tutte le loro terre, ma adesso sembrano pronti a costruire un Emirato. Anzi, più di uno. Come i loro colleghi di Isis, i militanti di al Qaida stanno discutendo della possibilità di creare Stati “in franchising”, lontani tra di loro, amministrativamente autonomi, ma tutti fedeli all’organizzazione centrale creata da Bin Laden, con sede in Pakistan.
Cecilia Tosi • Martedì, 31 Maggio 2016 14:00