INDIA

india
SUPERFICIE3.287.263 kmq
PIL1.247.358 milioni di € (2013)
POPOLAZIONE1.256.000.000
INFLAZIONE8,4% (2014)
ETA' MEDIA27 anni
TUTTI GLI ARTICOLI

Politica

L'India è una Repubblica parlamentare federale con capitale New Delhi, metropoli densamente abitata e con altissimi tassi di inquinamento. Il Paese è retto principalmente da governi di coalizione che sono sempre riusciti a completare il proprio mandato, anche se il partito di maggioranza ha dovuto spesso assecondare le richieste dei suoi alleati minori, in genere partiti a base regionale.

Alle elezioni generali del 2014 il Partito del Popolo Indiano (BJP) dell’attuale Primo Ministro Narendra Modi si è aggiudicato un numero sufficiente di seggi nel Parlamento indiano da conquistare la maggioranza senza ricorrere all'appoggio dei suoi alleati. Tuttavia, alle successive elezioni nazionali, il BJP non è riuscito a replicare questo successo travolgente e ha ottenuto la maggioranza in meno della metà delle assemblee statali.

Economia

È la settima economia al mondo calcolata in dollari statunitensi nominali, mentre si classifica al terzo posto in base ai tassi di cambio in parità di potere d'acquisto. La moneta è la Rupia, oggetto di provvedimenti anticorruzione nel Novembre 2016. L'India rientra nella categoria dei Paesi di recente industrializzazione, fa parte del G-20 ed è membro BRICS. New economy con ottime prospettive di sviluppo futuro, nel 2015 è cresciuta a un tasso medio del 7,5% superando il 6,9% della Cina e registrando la crescita più veloce tra le grandi economie mondiali. La situazione economica attuale è diversificata: comprende sia l'agricoltura tradizionale che quella moderna, l'artigianato e un'ampia gamma di industrie e servizi. Poco meno della metà della manodopera è impiegata nel settore agricolo ma sono i servizi la principale fonte di crescita economica: coprono quasi due terzi della produzione, sebbene occupino meno di un terzo della forza lavoro. L'India ha sfruttato al meglio la sua vasta popolazione anglofona e istruita per diventare uno dei principali esportatori di servizi informatici, di esternalizzazione e tecnici software.

INDICATORIindia1

india2

india2

india2

india2

india2

TUTTI GLI ARTICOLI

Arrestato a Delhi pedofilo seriale coinvolto in decine di casi non denunciati

All'inizio dell'anno la polizia di New Delhi ha arrestato Sunil Rastogi, 38 anni, un sarto residente in una cittadina del vicino Uttarakhand, con l'accusa di aver abusato sessualmente di tre ragazzine tra i nove e i dieci anni. Durante l'interrogatorio l'uomo ha però confessato decine e decine di altri abusi sessuali, sempre su minori, occorsi nell'arco di dieci anni. Il caso, sui media, rilancia l'urgenza di affrontare collettivamente la piaga degli abusi sessuali su minori, in India tradizionalmente un tabù coperto dall'omertà delle famiglie.
Matteo Miavaldi • Mercoledì, 18 Gennaio 2017 11:00
 

India contro Amazon: con zerbini e infradito patriottiche insulta la sensibilità degli indiani

Prima furono gli zerbini con le immagini degli dei hindu; poi, lo zerbino col tricolore; in ultimo, le infradito, col Mahatma Gandhi. Le istituzioni indiane, sui social network, nell'ultima settimana hanno attaccato a testa bassa il gigante dell'online retailing Amazon, colpevole di commercializzare prodotti che «offendono la sensibilità del popolo indiano».
Matteo Miavaldi • Lunedì, 16 Gennaio 2017 11:18
 

India, secondo il governo l'economia va alla grande ma la stampa non è d'accordo

In questi giorni si sta tenendo il tradizionale Vibrant Gujarat Global Summit, la piattaforma privilegiata per mettere in contatto l'esecutivo di Narendra Modi con l'ambiente imprenditoriale internazionale. Inaugurando i lavori, il premier indiano ha tratteggiato un ritratto entusiastico dell'economia nazionale, snocciolando numeri impressionanti e annunciando l'imminente evoluzione a «prima economia digitale al mondo» che si manifesterà in India. Nelle stesse ore, però, la stampa nazionale ha iniziato a dare conto dei disastri, causati direttamente dalla demonetizzazione, che stanno fiaccando una varietà di settori strategici del paese, in particolare l'agricoltura.
Matteo Miavaldi • Mercoledì, 11 Gennaio 2017 09:43
 

In India la matematica della demonetizzazione inizia a scricchiolare

La situazione delle banconote in India, almeno nelle città, sta tornando lentamente a una simil-normalità. Intanto si avvicina il momento in cui il governo, assieme alla Reserve Bank of India (Rbi), dovrà tirare una riga e fare un bilancio dell'intera operazione demonetizzazione. I numeri diffusi per ora non sembrano molto incoraggianti.
Matteo Miavaldi • Lunedì, 09 Gennaio 2017 11:22
 

Molestie di massa a capodanno a Bangalore

Bangalore, capitale del Karnataka e centro nevralgico dell'information technology made in India, durante la notte di capodanno ha fatto da sfondo a un episodio allarmante e inedito in una città nota in tutto il paese per i propri standard di sicurezza sopra la media e per uno stile di vita molto più «moderno» rispetto ad altre megalopoli indiane. Il Bangalore Mirror, per primo, ha raccontato di migliaia e migliaia di uomini ubriachi fuori controllo, intenti a molestare verbalmente e fisicamente le ragazze e le donne che stavano festeggiando per le strade la fine dell'anno. Per le autorità del Karnataka, colpa degli indiani che «vogliono copiare i vestiti e i modi degli occidentali».
Matteo Miavaldi • Mercoledì, 04 Gennaio 2017 12:20