Slideshow home

HITS

“Io sto con Putin”, in Italia tutti pazzi per lo Zar.

Dal cantante Al Bano al filosofo Diego Fusaro, passando per l'ex dissidente Nicolai Lilin, sono sempre più i personaggi pubblici italiani colpiti del

“Io sto con Putin”, in Italia tutti pazzi per lo Zar.

Laureati e sottopagati

Laureati e sottopagati

La debolezza di Putin in Ucraina

“Se voglio, mi prendo Kiev in due settimane”. Queste parole, dette da Putin al presidente della Commissione europea Barroso e riferite durante il

La debolezza di Putin in Ucraina

Sei motivi per cui la tregua in Ucraina non è meglio della guerra

Da quasi tre settimane c’è la tregua nel Donbass, ma si continua a sparare. E a morire. I media generalisti sembrano guardare altrove più che mai,

 Sei motivi per cui la tregua in Ucraina non è meglio della guerra

Chi sono davvero le menti e le braccia dell'ISIS?

Come ha fatto l'Isis a divenire in così poco tempo da una delle tante sigle operanti in Iraq a principale brand terroristico

Chi sono davvero le menti e le braccia dell'ISIS?

EVENTI

BLOG

Blog dal mondo: commenti, notizie e aggiornamenti dai nostri blogger

  • ELEFANTI A PARTE di Matteo Miavaldi

    Surviving Delhi #11: Punjabi mon amour (prima puntata)

    Questa vuole essere una dichiarazione d'amore incondizionato per il Punjab e i punjabi, popolo di instancabili lavoratori, dagli opinabili gusti musicali ma dotati di spirito intrepido nell'affrontare viaggi intercontinentali. Come i due che ho incontrato, rispettivamente, nel volo Roma – Zurigo e Zurigo – New Delhi. Ecco la prima puntata.



  • SOGNO CINESE di Simone Pieranni

    Cosa succede - e cosa potrebbe succedere - a Hong Kong

    I manifestanti hanno chiesto un incontro con la dirigenza politica di Hong Kong e per domani, primo ottobre, sono previste nuove mobilitazioni. Il futuro della protesta sembra sempre più appeso a due fattori: le richieste di Occupy, la sensibilità cinese nel negare la vittoria al movimento. Di seguito qualche spunto e riflessione su quanto sta accadendo nell'ex colonia britannica. Per evitare fraintendimenti e provare a comprendere eventuali vie di uscita.



  • SOUL KITCHEN

    Formaggio che passione!

    Poco tempo fa, ho scritto un articolo a proposito di una ragazza che avevo conosciuto qui a Londra che fa un lavoro davvero particolare: l'assaggiatrice di fragole. Oggi invece vi vorrei parlare di una mia cara amica che fa un lavoro altrettanto interessante e particolare: “cura” i formaggi. No, non è un dottore vero e proprio, ma è una delle persone più esperte che io conosca su uno degli alimenti che preferisco di più al mondo. Vi racconto un po' di lei.



CULTURA

Tendenze, proposte e commenti dal mondo

EAST MAGAZINE

Ogni settimana una selezione di articoli dell'ultimo numero della rivista