Slideshow home

HITS

Murakami l'incompreso e gli anni del suo flirt con il Nobel

Anche quest'anno, i fan più accaniti di Haruki Murakami si sono dovuti arrendere. Il loro beniamino, scrittore di best seller da milioni

Murakami l'incompreso e gli anni del suo flirt con il Nobel

Food art

Una delle mie grandissime passioni è andare alla ricerca di cose strane in Internet che riguardino il mondo del cibo. Nei precedenti post che ho scritto,

Food art

Perché i crimini di guerra in Ucraina sono tabù?

Mentre l’incontro tra Putin e Poroshenko a Milano ha riempito i tagli bassi dei quotidiani, il piano di pace sembra aver ottenuto il suo primo vero

Perché i crimini di guerra in Ucraina sono tabù?

No comment - La propaganda


ISIS: teologi ed accademici musulmani scrivono ad Al Bagdadi : «Il tuo non è Islam»

«L'Islam è contro l'uccisione di innocenti, contro l’uccisione di bambini, contro la tortura, contro l'uccisione di emissari, ambasciatori, giornalisti,

ISIS: teologi ed accademici musulmani scrivono ad Al Bagdadi : «Il tuo non è Islam»

EVENTI

BLOG

Blog dal mondo: commenti, notizie e aggiornamenti dai nostri blogger

  • SOGNO CINESE di Simone Pieranni

    Il nuovo ordine asiatico

    Zheng He è un eunuco cinese, di religione musulmana che, circa 600 anni fa, venne messo a capo della flotta marittima cinese, dall'allora imperatore – della dinastia dei Ming – Zhu Di. Le sue imprese sono considerate mitiche (si dice che abbia addirittura scoperto l'Australia e la Nuova Zelanda) e rimandano ad una grandezza navale cinese che non venne mai più replicata.  



  • ELEFANTI A PARTE di Matteo Miavaldi

    I giudici oscurano Comedy Central: schizofrenia a difesa della "morale indiana"

    Da oggi, per sei giorni, il canale satellitare Comedy Central sarà oscurato per ordine della High Court di New Delhi, reo di aver trasmesso contenuti non adatti a un pubblico di minori e che rappresentano la donna come oggetto sessuale. Esempio del funzionamento bipolare degli organi censori nell'entertainment indiano.



  • OPEN DOORS

    Marocco, la storia di Khawla prima stuprata, poi deturpata, poi...

    «Ti giuro che nessuno ti sposerà dopo di me». Dopo la promessa, con una calma lucida, ha afferrato il rasoio e le ha sfregiato il viso, le mani, il petto – scrive la stampa locale. Lei voleva separarsi perché non era felice ma lui non voleva, e così per impedirle di ricostruirsi una vita in futuro, l’ha deturpata a vita.



  • FERMATA IKEBUKURO di Marco Zappa

    Zombie, cellulari e le elezioni alle porte

    Non è più raro ormai salire su un treno o una metropolitana e assistere al seguente spettacolo: un passeggero sale, si siede – o nel caso di grande affluenza, rimane in piedi – si rilassa, tira fuori dalla tasca il suo smartophone e non ne stacca più gli occhi fino alla fine del suo viaggio.



  • MONTAGNE RUSSE di Danilo Elia

    Uno smartphone per Putin

    Quando Vladimir Putin è andato in visita ufficiale in Cina all’inizio del mese, ha portato come regalo al leader cinese Ji Xinping un cellulare. Regalare un telefonino a un cinese potrebbe sembrare come offrire un ghiacciolo a un eschimese. Ma quello di Putin non è uno smartphone qualunque, è la risposta russa a Apple, Samsung & co. E quello che c’è dietro è molto più di un telefonino.



  • SOUL KITCHEN

    BBC Good Food Show 2014

    Da buona forchetta quale sono nonché amante del cibo e di tutto quello che lo circonda, non potevo farmi scappare la manifestazione "BBC Good Food Show” 2014 che si è tenuta a Londra qualche giorno fa.



CULTURA

Tendenze, proposte e commenti dal mondo

EAST MAGAZINE

Ogni settimana una selezione di articoli dell'ultimo numero della rivista